FAQs

Utilitypower consente, prima di effettuare un pagamento di una bolletta che sia di energia, gas o acqua, di verificarne la correttezza. Inoltre se sono un’azienda con molti siti e quindi molte fatture mensili è possibile sfruttare al caricamento automatico delle bollette. Il sistema, infatti, è istruito, con appositi driver per fornitore di commodity, ad acquisire tutte le voci di fatturazione e di utilizzare queste per il controllo. Inoltre Utilitypower si interfaccia con sistemi di monitoraggio consumi, ove già presenti, per: verificare il consumo fatturato con quello misurato, aggiornare gli indici energetici e per effettuare budgeting economici. Ovviamente sono disponibili report di controllo e di verifica.

Tutti i fornitori di commodity possono mettere a disposizione del cliente un tracciato ed un report di fatturato che può essere in formato .csv, xml, xls, txt. Sulla piattaforma sono caricati i driver per l’esportazione dei dati e degli importi fatturati quindi non basta che caricare il file di fatturazione sulla piattaforma ed il gioco è fatto.

Certo. Il caricamento potrà essere sia manuale che automatico dipenderà dal file che si dispone se da scansione, cartaceo o da pdf.

La piattaforma è in grado di controllare fatture emesse dal 2008 e viene aggiornata mensilmente.

La piattaforma viene istruita sul contratto di fornitura assegnato al sito a cui fanno riferimento le fatture. Ogni sito viene anagrafato con i propri dati tecnici. Quindi i controlli sono: corrispondenza ai parametri contrattualizzati, controllo di potenza, controllo di capacità, controllo di lettura, controlli fiscali. Inoltre la piattaforma acquisisce anche i dati catastali dell’immobile su cui insiste il service point e verifica se la tipologia contrattuale è idonea alla categoria catastale.

Utilitypower consente di caricare per ogni immobile la grandezza e i valori su cui si vuole parametrare il consumo di energia elettrica, termica nonché primaria in TEP. Quindi permette l’aggiornamento degli indici di performance e la stampa dei modelli energetici.

Per noi un controllo è una fattura ovviamente per sito. Quindi se parliamo di fattura multisito ad esempio 3 questo varrà come 3 controlli. I controlli sono indipendenti e possono trattarsi di energia, gas ed acqua.

Con l’inclusione di questa voce nel dettaglio prezzi intendiamo che è incluso il setup della piattaforma per i siti che si intendono verificare.